Natura a portata di mano

DIMITRIA IL RISTORANTE
Matera
"una esperienza culinaria da ricordare"

DIMITRIA, prodotti di madre terra


Mangiare dovrebbe essere un'esperienza condivisa tra amici.
Ecco perché ci prendiamo cura di ogni pasto che facciamo, per assicurare che ottieni il meglio quando trascorri il tuo tempo presso di noi.
Dai prodotti al piatto, usiamo solo ingredienti di altissima qualità e di nostra produzione, a iniziare dalla pasta di grano duro, alla passata, ai pelati, olio evo, lenticchie, ceci e tanto altro ancora, tutto rigorosamente BIO.




" Una domenica a pranzo, con la stessa sensazione di quando mangiavamo dalla nostra nonna. Un vero trionfo di gusto e tradizioni con pietanze di squisitezza unica......"

Angelica C..... da Tripadvisor

"Credetemi, erano anni che non esprimevo un giudizio così tanto positivo per un ristorante. Tutto buonissimo e bello. Interni curati con decori di gusto, personale gentile e mai invadente che parla della propria cucina con orgoglio e competenza, piatti superlativi che ripropongono i sapori tradizionali, prezzi veramente onesti. Lo consiglio e lo consiglierò a tutti. Bravi!"
Pino E.......da Google

*****

COSA NDICONO DI NOI ?.....

LE NOSTRE PROPOSTE DELLO CHEF



"Città dei Sassi"

















Matera è nota anche come città dei Sassi, proprio per la peculiarità e l'unicità del suo centro storico. Scavati e costruiti a ridosso della Gravina di Matera, una profonda gola che divide il territorio in due, i Sassi, rioni che costituiscono la parte antica della città, si distendono in due vallette, che guardano ad est, leggermente sottoposte rispetto ai territori circostanti, separate tra loro dallo sperone roccioso della Civita. Il Sasso Barisano, girato a nord-est sull'orlo della rupe, se si prende come riferimento la Civita, fulcro della città vecchia, è il più ricco di portali scolpiti e fregi che ne nascondono il cuore sotterraneo. Il Sasso Caveoso, che guarda invece a sud, ubicato in una lama più ampia e corta, assume vagamente la forma di una cavea teatrale. Al centro la Civita, sperone roccioso che separa i due Sassi, sulla cui sommità si trovano la Cattedrale ed i palazzi nobiliari. Insieme formano l'antico nucleo urbano di Matera, dichiarato dall'UNESCO paesaggio culturale. I Sassi di Matera sono un insediamento urbano derivante dalle varie forme di civilizzazione ed antropizzazione succedutesi nel tempo. Da quelle preistoriche dei villaggi trincerati del periodo neolitico, all'habitat della civiltà rupestre (IX-XI secolo), che costituisce il sostrato urbanistico dei Sassi, con i suoi vicinati, camminamenti, canalizzazioni, cisterne; dalla civitas di matrice normanno-sveva (XI-XIII secolo), con le sue fortificazioni, alle successive espansioni rinascimentali (XV-XVI secolo) e sistemazioni urbane barocche (XVII-XVIII secolo); ed infine dal degrado igienico-sociale del XIX e della prima metà del XX secolo allo sfollamento disposto con legge nazionale negli anni cinquanta, fino all'attuale recupero iniziato a partire dalla legge del 1986.

 


Carlo Levi

sasso barisano
«Chiunque veda Matera non può non restarne colpito, tanto è espressiva e toccante la sua dolente bellezza.»

BOOK

 
                         PRENOTA IL TUO EVENTO, IL TUO MOMENTO AL DIMITRIA IL RISTORANTE
INFO